lunedì 30 aprile 2018

Westworld 2 stagione



Seconda Stagione: 10 episodi
In Onda dal 22 Aprile 2018

Alcuni Protagonisti e Personaggi:
Evan Rachel Wood: Dolores Abernathy
Thandie Newton: Maeve Millay
Jeffrey Wright: Bernard Lowe / Arnold Weber
James Marsden: Teddy Flood
Tessa Thompson: Charlotte Hale
Luke Hemsworth: Ashley Stubbs
Simon Quarterman: Lee Sizemore
Rodrigo Santoro: Hector Escaton
Gustaf Skarsgård: Karl Strand
Ed Harris: the Man in Black / William


 
La Nuova, Bellissima, Sigla
 
ATTENZIONE PER CHI NON HA VISTO LA PRIMA STAGIONE
NE IL PRIMO EPISODIO POTREBBERO ESSERCI SPOILER
 
 Questa seconda stagione parte alla grande!
Avevamo lasciato il parco allo sbando, dopo che Robert Ford (Anthony Hopkins) aveva scritto una nuova "storia" permettendo agli androidi di sfuggire alle loro regole e rendendo il pericolo reale per i visitatori, chiudendo anche il parco intrappolando tutti...ma ci arriveremo a capire il perché di tutto questo, ancora poco chiaro anche nella prima punta.
Ma ci sono androidi che ormai sanno cosa sono e che, con questa conoscenza, vogliono riprendersi la propria vita e distruggere chi ha fatto loro del male: Dolores e Maeve.
Maeve stava scappando ma decide di tornare nel parco per cercare la figlia che aveva perduto; frutto di una storia ma per lei reale e che vuole salvare. Mentre Dolores ormai cosciente di tutto ciò che è stato fatto, a lei e gli altri androidi, pretende vendetta e sarà in questa nuova veste che la troveremo in questa seconda stagione.


La storia riprende improvvisamente, lasciandoci sorpresi e confusi, trovandoci sulla spiaggia con Bernard che si sveglia senza ricordi delle precedenti due settimane, nelle quali il parco è stato isolato, lasciando soli i visitatori e i lavoratori, in mano agli androidi. 

Cosa è successo in quel lasso di tempo?
 

Avremo brevi flash tramite la nuova Dolores, più fredda, crudele e decisa a fare giustizia per la sua vita rubata e manipolata. Finalmente con Teddy e a capo di altri androidi, tutti ormai coscienti della loro condizione e spinti dalla sua stessa vena di vendetta.

Troveremo di nuovo Maeve che, sorpresa come molti altri, deve scontrarsi in questo clima senza regole, ma avendo un potere che nessuno ha più: il controllo sugli androidi. Infatti ha mantenuto questa dote, dopo aver manipolato i valori alla fine della precedente stagione. Prenderà uno degli ex creatori di storie come guida e chiederà aiuto ad un vecchio amico, tutto per ritrovare la figlia.


E poi lui, l'Uomo In Nero!
Immancabile e ora finalmente libero di poter "giocare" in un mondo senza freni, dove la violenza può colpirlo. Ultimo regalo di Ford: una storia ideata tutta per lui, affinché (dopo aver trovato il centro del labirinto) riesca a trovarne la porta per uscirne...vivo.
Uno dei personaggi più interessanti e sorprendenti della prima stagione; ancora assaporo la sconvolgente rivelazione finale dello scorso capitolo:
che lui è stato William.



Tante storie che si intrecciano, con una differenza rispetto alla precedente stagione: partiamo dalla fine e sappiamo che ci sono due settimane da riempire.






Conosciamo l'inizio e la fine, ma in quel vuoto? Cosa successe?
Dovremo faticarcelo, ma spero riesca a tener alta la tensione e la curiosità dello spettatore, oltre che tener in serbo colpi di scena per sconvolgere ancora una volta lo spettatore.

Stasera il secondo episodio! Ovviamente non mancherò di guardarlo...
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento