mercoledì 20 giugno 2018

Release Party: Dark Tournament: Vinci o Muori, di Elisa Amore

 
Benvenuti in questo Release Party dedicato al nuovo romanzo di Elisa S. Amore: Dark Torunament.
Oggi ci saranno molti blog che ve ne parleranno ed io lo farò attraverso una recensione, ma prima vediamo la trama:


https://amzn.to/2HTvWjJ
Cliccando sulla Cover si va su Amazon

Drake è un Angelo della Morte. Ha perso la sua fidanzata, Stella, molti anni fa e da allora è diventato uno spietato Giustiziere o, come lo definiscono i suoi fratelli, uno "sciupa-anime". Dovrebbe limitarsi a uccidere i mortali che gli vengono assegnati e accompagnare la loro anima nell’aldilà, ma Drake preferisce assicurarsi che il loro trapasso sia piacevole.

Finché lui stesso non rimane ucciso e finisce all’Inferno.

Le Streghe, regine degli Inferi, lo tengono prigioniero nel loro castello, dove combatte come loro schiavo per compiacerle… e per eccitarle. Per Drake la prigionia non è poi così male, fino a quando scopre che anche Stella è all’Inferno e vaga dispersa nella Selva oscura.

Drake non ha più dubbi: deve trovarla. Non importa quali pericoli o creature mostruose dovrà affrontare per riuscirci.

Stella però non è più la stessa ragazza che lui conosceva. L’Inferno l’ha messa a dura prova e ora è sul punto di perdere la sua umanità. Ma Drake farà di tutto per riconquistarla...

Attraverso la voce pungente e spensierata di Drake, Elisa S. Amore torna con una nuova avventura che vi catapulterà nel cuore dell’Inferno. Un romanzo pieno d’azione che segue le vicende di due anime che faranno di tutto per sopravvivere ai pericoli dell’Inferno… sempre che prima non si uccidano tra loro.



Inizio col dire che non avevo letto nulla di quest'autrice, prima di questo volume. Avevo già sentito il suo nome, però è sempre rimasto nella Wish, non ho mai avuto tempo per recuperare e leggere i suoi vari romanzi. Fortunatamente ho potuto rimediare entrando in questo evento e ammetto che mi ha incuriosito molto, non solo il suo stile di scrittura, ma la fantasia con cui ha costruito questo mondo ed i suoi protagonisti.
Ho scoperto solo alla fine che è "collegato" alla precedente saga ma se, come me, non avete ancora letto nulla non preoccupatevi, è un ottimo modo per conoscere Elisa.

La storia è particolare e ammetto di aver faticato nei primi capitoli, dove comparivano molti termini inventati dall'autrice che davano vita a questo mondo fantastico, un inferno creato dalla sua mente.
Vi tranquillizzo ancora, però! E' veloce abituarsi, nonostante inizialmente sembrino incomprensibili.
Il protagonista è Drake, un ex Soldato della Morte, o Sotterraneo, che finisce all'inferno, schiavo di una Strega che lo obbliga a combattere per lei contro altri campioni delle sue altre Sorelle, per una vittoria effimera.
Sono dieci Consorelle, ma solo una di loro è la Regina effettiva degli Inferi, anche se la cosa non sembra disturbare le altre, prese in lotte continue per un "predominio" sulle altre.
Vivono in un castello, andando a caccia di anime e gareggiando fra loro usandole come guerrieri (che combattono in loro vece), per il loro divertimento e per una vittoria effimera.
Hanno molti poteri, con cui creano e modificano l'Opalion, ovvero una gara fra due campioni, in un Arena inventata dalla Sceneggiatrice (la Regina), in cui una delle due Sorelle trionfa attraverso il suo guerriero personale. Le regole sono molto semplici: combatti per la tua Strega o muori per lei.
Anche se morire non è proprio il termine giusto, visto che i Sotterranei sono immortali. Le nove consorelle possono intervenire nei giochi dando il loro sangue al loro campione, aumentando le sue capacità; oppure modificando il campo di gioco, per mettere in difficoltà e/o tentare di "uccidere" l'avversario.

Non vivono lì solo le Sorelle e i loro guerrieri, ci sono prigioni infernali dove rinchiudono anime per divertimento, e ci sono le Mizhye, ancelle delle Streghe.
Fuori dalle mura Drake non ha idea di cosa possa nascondersi, né gli interessa scoprirlo. Nonostante tutto, nel castello non sta male, può avere una certa libertà nonostante debba combattere per la sua Strega, Kreeshna. Ma tutto cambia quando la Strega gli riporta alla mente Stella, la donna che ha amato in vita  molto tempo prima. Scoprirà presto che anche lei è all'Inferno e deciderà di scappare per andare a salvarla, prima che le Streghe la possano trovare, per portarla via da quel luogo.

La cosa si fa divertente quanto, durante la ricerca, si imbatte in creature mai viste prima...e sarà proprio Stella a salvarlo. Lui che pensava d'incontrarla terrorizzata ed impaurita, si trova al cospetto di una donna forte, temeraria, che ha imparato a vivere in quel luogo con regole spietate, insegnando a lui come sopravvivere. Oltre allo shock di questo cambiamento, lei sembra averlo dimenticato e Drake dovrà impegnarsi molto per cercare di riconquistare questa nuova Stella, provando a risvegliare alcuni ricordi; perché lui non ha mai smesso di amarla.

Una storia interessante e piuttosto scorrevole, che ha come narratore principale Drake, anche se in qualche capitolo sentiremo anche Stella dirci la sua. Un protagonista sicuro di sé, arrogante, spavaldo, che si troverà alle prese con una donna altrettanto forte ed intelligente, sopravvissuta ad orrori peggiori in quel mondo, perdendo parte di ciò che era. Un romanzo veloce, adrenalinico, dove non c'è spazio per riposarsi e le insidie sono dietro l'angolo, come i numerosi nemici.
Un primo capitolo di una saga che si presenta interessante e che penso proprio di continuare, per scoprire come andrà avanti il tutto.

Non dimenticate di seguire l'evento di oggi attraverso tutti i vari Blog che partecipano:

Nessun commento:

Posta un commento