lunedì 31 agosto 2015

Opinione: "Non Tornerai Mai Più", di Hans Koppel



Titolo: Non Tornerai Mai Più
Autrice: Hans Koppel
Pagine: 316
Editore: Piemme



*°* °*° *°* °*° *°*

TRAMA

Venerdì sera. Ylva sta tornando a casa dopo un drink con i colleghi, l'iPod nelle orecchie e la musica ad alto volume. A un tratto un'auto la affianca, cogliendola di sorpresa. Conosce la donna al volante e l'uomo sul sedile posteriore, anche se non li vede da anni, da quando da Stoccolma si è trasferita nella cittadina in cui ora vive con Mike, suo marito, e la figlia Sanna. Quando i due le offrono un passaggio, ha un attimo di esitazione ma non se la sente di rifiutare. Ringrazia e sale. Poi il buio. Quando riprende i sensi, Ylva si ritrova imprigionata in una cantina, legata a un letto, gli occhi puntati su un televisore fissato al soffitto. Allora capisce: quello che vede sullo schermo è il giardino di casa sua e lei si trova a pochi metri da lì. A breve Mike inizierà ad allarmarsi per la sua assenza e Sanna a chiedere perché la mamma non torna. Un gioco sadico che i suoi aguzzini le infliggono tra sevizie di ogni tipo. Una violenza cieca, in apparenza. Se non fosse per quell'episodio del passato che Ylva ha cercato in ogni modo di dimenticare, ma che qualcuno, evidentemente, ha ancora ben impresso nella memoria.


*°* °*° *°* °*° *°*



AUTORE

Hans Koppel è lo pseudonimo dello scrittore svedese Petter Lidbeck.
Nato nel 1964, vive a Stoccolma ed è autore di libri per bambini e romanzi satirici. Ora sei mia è il secondo titolo di una trilogia thriller iniziata con il bestseller internazionale Non tornerai mai più (Piemme, 2012) e tradotta in 15 paesi, che ha valso all’autore la candidatura al Best Swedish Crime Novel Award.



*°* °*° *°* °*° *°*



OPINIONE



Un libro particolare e che riesce a discostarsi da molti thriller per la sua originalità.

Anche in questo vediamo la prospettiva da più "occhi", anche se la 'protagonista' è Ylva, una donna che viene rapita e tenuta prigioniera dai suoi aguzzini, iniziando un gioco lungo e sadico in cui la tortiureranno sia fisicamente, che psicologicamente, mostrandole infatti attraverso una televisione la sua casa, dove sua figlia e suo marito vivono ignari di tutto.

Oltre a lei vedremo al storia dalla prospettiva del marito, che da un giorno all'altro si trova immischiato in questa faccenda, e persino altri occhi che arriveranno ogni tanto, apparendo come un fulmine per scomparire altrettanto rapitamente, saranno quelli degli amici, della madre di Mike, anche della polizia che non saranno di alcun aiuto e vedremo il ciniscmo che spesso si nasconde dietro alla divisa (realistico perchè non tutti i poliziotti sono 'perfetti' come in molti altri thriller, e quì ne mostra un aspetto magari cinico, ma da non tralasciare).
Altre voci fuori dal coro sono di un giornalista (mediocre) e un suo amico, fissato con una storia legata al suo passato, che scopriremo essere collegata al presente e anche ad Ylva.

Insomma, una storia che racconta tutto, velocemente e senza troppi indugi, tranne i segreti...Opinione completa su Ciao.it


*°* °*° *°* °*° *°*

DOVE COMPRARLO

Su Amazon:
Copertina Rigida: 4,41€
Copertina Flessibile: 4,17€
Kindle: 6,99€


Su Mondadori:
Copertina Rigida: 4,45€
Copertina Flessibile: 4,16€
Kobo: 6,99€

Su Feltrinelli:
Copertina Rigida: 8,41€
Copertina Flessibile: 4,41€
Ebook: 6,99€

Su IBS:
Copertina Rigida: 4,95€
Copertina Flessibile: 4,16€
Ebook: 6,99€

2 commenti:

  1. Sembra molto interessante! Con questo caldo mi viene voglia di leggere dei bei thriller!! La cosa che mi stupisce è che il cartaceo costi meno dell'ebook! O.O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il prezzo, ti puoi comprare quello rigido a minor prezzo dell'economico (no commento il digitale -.-)!
      Un affarone xD
      Pure per me è periodo thriller, ma non dipende dal caldo (credo)....ne sto facendo scorta e scoprendo titoli accattivanti ;)

      Elimina