mercoledì 23 maggio 2018

Review Party: Realtà Parallele: Cronache Dall'Altro Mondo, di James Clines


https://amzn.to/2HA14Jy
Cliccando sulla Cover si va su Amazon

Titolo: Realtà Parallele: Cronache Dall'Altro Mondo
Autore: James Clines
Editore: PubGold
Pubblicazione: 29 gennaio 2018
Lunghezza: 163 pagine
ASIN: B079FF4N76
ISBN-13: 978-8894839241

“Realtà Parallele – Cronache dall'altro mondo” è una racconta di sette racconti a tema paranormale con cui James Clines vi accompagnerà attraverso diversi mondi, fatti di decisioni che cambiano la vita. Tra zombie, buchi neri, non morti e giostre infernali vi ritroverete catapultati in storie dal sapore classico, dentro a realtà parallele nate dalle scelte dei protagonisti, realtà in cui nulla è ciò che sembra e tutto è quello che deve essere.





Ammetto che non sapevo bene cosa aspettarmi. Eh si, è l'ennesimo libro che inizio alla cieca, senza leggere la trama. E anche questa volta mi è andata bene.
E' una raccolta di racconti, piuttosto brevi e scorrevoli, che presentano frammenti di realtà in modo originale e che passa dall'horror, al fantasy, alla fantascienza,...
Tante storie diverse fra loro, ognuna interessante a modo suo.
Vi dirò qualcosina su tutte, spesando di incuriosirvi:
 
- L'Inizio di Tutto
Un racconto zombie, breve, fulminante e diretto. Si entra nella storia senza preamboli, nel pieno di una giornata all'inferno.
 
- La Più Grossa Cantonata Della Mia Vita
Ammetto che avevo un po' intuito come andava a finire, però resta una storia interessante e che fa riflettere su certe scelte che si fanno senza pensare troppo. Anche se si pensa di farle a fin di bene.
 
- Il Biglietto Vincente
Un horror che vedrei bene allungato e trasformato in un romanzo, anche se temo potrebbe perdere quell'impatto che ha sul lettore.
 
- La Bara
Un misto fra poliziesco e mistero, che solo alle ultime righe ti fa unire i puntini per capire cosa sia accaduto.
 
- La Variante Todd
Una storia assurda, che diventa sempre più irreale mano a mano che si va avanti, per finire con un mattone sul cuore per ciò che accade alla fine. Inizi col sorriso e finisci restandoci male, per quanto ti coinvolge.
 
- Il Buco Nero
Beh, come il precedente, siamo nel regno dell'assurdo, ma su una strada completamente diversa rispetto alla storia di prima. Si parte dal quotidiano, dalla banalità, quando per colpa di una deviazione il protagonista finisce per fare un "errore" decisamente irreale.
 
- Anime Affini
Un racconto agrodolce di una storia d'amore, dell'incontro di due anime affini, ma che non erano destinate a stare insieme...  

Insomma, storie da leggere ovunque, senza troppo impegno, e che regalano tanti piccoli spaccati di irrealtà che si potrebbe muovere intorno a noi. Se ci credete.
Fateci un pensiero, potrebbe piacervi molto.

Vi ricordo che ci sono altri blog che ve ne parleranno oggi, cercateli!!

Nessun commento:

Posta un commento