venerdì 23 settembre 2016

Opinione: Il Coltello, di Noemi Gastaldi

https://www.amazon.it/Il-coltello-Noemi-Gastaldi-ebook/dp/B01E6ESMG4/ref=as_li_ss_tl?s=books&ie=UTF8&qid=1473671188&sr=1-3&keywords=il+coltello&linkCode=ll1&tag=viaggiatricep-21&linkId=e56ddf1716ad84fddaa5fe05bedb4652
(cliccando sull'immagine si va su Amazon) 

Due facce separate da un coltello, una sola essenza: la lama. E quella lama, quel filo intangibile, non è cosa da aversi. Non si può far altro che tentare di recepirlo nei dolorosi tagli che sa infliggere.


° °   ° ° °   ° °   ° °   ° ° °   ° °
 Purtroppo dovrò essere brevissima perchè questo racconto è di una trentina di paginette, ed in più non è singolo ma legato ad una saga (come ho scoperto solo dopo).

“Il coltello” è il terzo spin-off relativo alla saga di genere fantasy-surreale “Oltre i confini”

Un racconto strano e particolare, che parla d'amore e di ciò che non si può avere, anche se ci si prova tanto.
Vorrei potervi dire di più ma temo di rovinarvi la lettura.
Se vi interessa lo trovate su Amazon gratuito, e vi consiglio di approfittarne per scoprire quest'autrice e (se vi piace e la storia vi interessa) trovare le altre sue opere.

Nessun commento:

Posta un commento