lunedì 26 settembre 2016

Blogtour "Misteriosi Lasciti e Oscuri Doni": Recensione in Anteprima

https://www.amazon.it/Misteriosi-Lasciti-Oscuri-Doni-Arest-ebook/dp/B01M0664A1/ 
Titolo: Misteriosi Lasciti e Oscuri Doni
Autrice: Giulia Anna Gallo
Genere: Urban Fantasy
Pagine: 141
Prezzo: € 2,99 (Gratis per Kindle Unlimited)
Data di uscita: 27 settembre 2016
(Cliccando sulla Cover verrete portati su Amazon, dove sarà possibile acquistarlo)


Tahar Mehenni, orfano fin dall'infanzia e principe degli stregoni, non è più lo stesso dalla morte della sorella Zora. Gli ultimi dodici anni per lui sono stati una vera e propria agonia, e non solo a causa dell'inevitabile dolore dovuto alla perdita di tutti i suoi cari, ma anche per via del vuoto senza nome che percepisce nel profondo e di cui non riesce a liberarsi. Nonostante il tempo lo abbia aiutato a elaborare il lutto, avverte l'inspiegabile mancanza di qualcosa di indefinito. Quando il re suo zio lo incarica di indagare sulla natura di un sortilegio scagliato ai danni di una piccola cittadina del Nord Italia, Tahar accetta quasi per inerzia. Ancora non sa che tra le vette innevate di quelle montagne si celano segreti di vecchia data e, ad attenderlo lì, c'è il destino a cui finora si è sottratto senza saperlo, più complesso e pericoloso di quanto avrebbe mai potuto immaginare.


Autrice
Giulia Anna Gallo nasce a Torino, ma cresce in un tranquillo paesino di provincia immerso nella campagna ai piedi delle Alpi Cozie. Laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche, si sta specializzando in Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione. È il tipo di persona che ha sempre un romanzo in borsa e uno
sul comodino, la cui camera da letto è un labirinto di pile di libri e che si addormenta e si sveglia immaginando i possibili sviluppi dell’ennesima storia che le frulla per la testa.


Opinione

Ho voltato (digitalmente) l'ultima pagina ed ero senza parole.
Lo può testimoniare anche l'autrice alla quale ho immediatamente scritto chiedendole le cose più disparate...
Ok, ok, andiamo per gradi!
L'ho iniziato martedì scorso (inutile dire che neanche un paio d'ore dopo era finito).
A letto, comoda...e via a quest'avventura 'nuova'.
Dico così perchè è un capitolo intermedio tra "L'Ombra della Cometa" (uscito il 15 Novembre scorso) e un prossimo secondo capitolo della saga Arest.
Immaginavo di trovarmi i personaggi già conosciuti (se non mi seguite, dovete sapere che spesso tralascio la trama e mi butto nella lettura...sono fatta così!), quindi è stato un po' strano ritrovarsi con altri personaggi e non capire bene la situazione in cui ero finita.

La voce narrante è Tahar, un giovane sopra i trent'anni, che è ossessionato dal senso di colpa per aver perso, dodici anni prima, la sorella Zora; ma a tormentarlo maggiormente sono le sensazioni che prova, alle quali non riesce a dare una spiegazione, perchè lui non ricorda nulla di quanto accaduto.
Tutto ciò non fa che logorarlo giorno dopo giorno, sconvolto dagli incubi, dalle giornate senza un senso...e dalla memoria che non vuole tornare.
Un peso che gli stringe l'anima e un nodo che gli stringe il cuore, che neanche la sua magia è riuscito a sciogliere, perchè lui è uno stregone, anche molto potente grazie alla magia ereditata dal padre al momento della sua morte, come un dono che lo potesse aiutare durante la vita.

'Obbligato' a vivere con lo zio, Re degli stregoni, finge una normalità che non ha e quando gli viene affidato un compito, accetta senza particolare entusiasmo o altri sentimenti.
Finisce in una piccola cittadina del Nord Italia con la veggente dello zio come 'balia', dove una strega gli mostra l'incantesimo che sta rovinando la vita al villaggio.
Scoprirà in quella tela d'incantesimo un primo indizio riguardo qualcosa di pericoloso e familiare, ma quello che non sa ancora è che lì vicino troverà risposte inaspettate, oltre che qualcosa di molto più profondo che ha dimenticato da troppo tempo.

Un libro che, inutile dirlo, mi ha tenuto incollata alle pagine fino al finale che....OMG!!!
Giulia ha creato con maestria questa trama che parte presentandoci quest'uomo, spiegandoci qualcosa, ma....quasi annoiando il lettore perchè si chiede: Chi è? Cosa ha a che fare con la storia precedente? (arroganza dei fan....ed io, ammetto, sono la prima ad esserlo xD)
Eppure, lentamente, la storia si apre, mostrandoci la trama sempre più ampia e sempre più complessa di fronte alla quale il lettore non potrà far altro che restare a bocca aperta.
Di solito certe cose le indovino, ad alcune infatti ci ero arrivata, ma davvero mai avrei immaginato il nodo centrale di tutto. Sono rimasta sconvolta insieme a Tahar quando lo scopre.

Vorrei dirvi di più ma...non posso!
Meritate di scoprire queste cose durante la lettura e di farvi sorprendere, capitolo dopo capitolo (o meglio, pagina dopo pagina!) da questa storia.

Come 'bonus', l'autrice ha inserito dopo il finale alcuni piccoli capitoli in più che delineano una storia ancora più ampia e che decisamente sono curiosa di leggere al più presto.
Vi dirò qualcosina per stuzzicarvi: sono due, uno in cui parla Zora, mentre nell'altro....lo scoprirete leggendo.

Insomma: DA LEGGERE!
Se non avete ancora recuperato il precedente, vi consiglio di farlo e leggerli entrambi.

Si prospetta una saga originale e davvero interessante....
Spero di poter leggere presto il prossimo capitolo ^.^





REGOLE PER PARTECIPARE 

OBBLIGATORIO:
 Mettere la vostra email così che in caso di vincita verrete contattati;
Essere follower dei blog partecipanti;
Seguire e commentare – con frasi intelligenti e che abbiano senso – le tappe.

 FACOLTATIVO: 
Seguire su Facebook e Twitter la Dunwich Edizioni;
 Condividere l'iniziativa nei vari social.

Avrete tempo dal 21 fino al 27 per partecipare


a Rafflecopter giveaway

Nessun commento:

Posta un commento