martedì 26 gennaio 2016

Opinione: Petali di Luna (Once Upon a Steam Vol. 2), di R. M. Stuart

http://www.amazon.it/gp/product/B0182S5G3C/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=B0182S5G3C&linkCode=as2&tag=viaggiatricep-21
  (cliccando sull'immagine si va su Amazon)

In una Londra dalle sfumature gotiche, sospesa nel tempo, un amore tormentato sboccia come un fiore lunare nel cuore della notte. Lei principessa, lui antieroe, un’unione ambigua ma tanto forte che nemmeno la magia può spezzare. Rose e Tristan, cresciuti assieme in una (ir)realtà umana, si amano, si desiderano, finché la vita chiede loro un dazio da pagare. Infatti una maledizione aleggia su Rose, una maledizione fatta di rancore e antichità, anche se Tristan veglia su di lei con incondizionata devozione. Tuttavia l’amore non è una favola, forse è una tragedia. Tristan lo scopre a sue spese, così perfino la fiera Rose che – senza speranza, senza più lacrime, senza aspettative – è vittima del sonno eterno diventando quindi “la bella addormentata”, proprio come Malefica le aveva predetto alla nascita. Sarà la morte più potente della sorte? Passione, sortilegi, viaggi inter dimensionali: un vortice di musica e sensazioni che avrà inizio e fine a Steamwood.

° °   ° ° °   ° °   ° °   ° ° °   ° °

Ho approfittato dei libri KindleUnlimited per poterlo leggere, visto che la Dunwich ha permesso che tantissimi titoli potessero essere letti così: GRAZIE!!!!  
Il secondo capitolo della saga Once Upon A Steam, dove ritroviamo la Bella Addormentata, scappata nel nostro mondo per sfuggire alla maledizione che Malefica ha gettato su di lei da piccola.
Anche questa favola è stata rivista, un po’ in chiave fantasy e leggermente streampunk 
Ma è perfetta così. 

Troviamo Rose adolescente, che sembra essere scappata alla maledizione, che però continua ad aleggiare sulla sua testa, insieme al fedele Tristan, una 'guardia' personale e migliore amico, anche se entrambi sentono nel cuore qualcosa di più. Fuggita insieme a due fate, vivono insieme nel nostro mondo,  nascosti. 
Verità e bugie che si mescolano fino alle ultime pagine, quando sembra che tra i giovani si possa creare qualcosa, la maledizione inaspettatamente prende vita, obbligandoli a tornare a Streamwood, dove li attendono vari personaggi per decidere cosa fare.
il finale....che dire, mi ha conquistato! 
Assolutamente non prevedibile e che lascia spiazzato il lettore. 


Scritto da due punti di vista (Rose e Tristan), la storia rimane interessante fino alla fine, che rimane aperta; 
una scelta della scrittrice che ho apprezzato molto (e i cui motivi spiega alla fine di tutto il libro), ma che mi fa rodere le budelle dalla curiosità di saperne di più.
Da leggere! ^.^

Ovviamente non dimenticatevi "Un Cuore per Un Cuore" che la precede nella saga....

1 commento:

  1. Grazie. :) Sono contenta che la novella ti sia piaciuta. :)

    RispondiElimina