sabato 13 giugno 2015

Opinione: "Voci Soffocate" di Beppe Quintini



Titolo: Voci Soffocate
Autrice: Beppe Quintini
Pagine: 536
Pubblicazione: 28 maggio 2015
Editore: TimeCrime



*°* °*° *°* °*° *°*

TRAMA

In una mattina di freddo pungente come filo spinato, un frate è seduto nella cabina di un confessionale e ascolta una voce.
«Stanotte ho ucciso...» Poi una frase enigmatica: «La salvezza del prossimo è più vicina di quanto pensi. Non sta in cielo ma in terra.»
Inizia così uno dei casi più complessi che Mathias Novari, ex poliziotto sospeso dal servizio, e l’agente Marina Bruni, donna tenace e affascinante, abbiano mai affrontato. Sulla scena del crimine, accanto ai cadaveri di un uomo e una donna, l’assassino ha lasciato una macabra composizione, la sua firma.
Prende il via una caccia all’uomo che dalla provincia trentina si intreccia prepotente con l’oscura abitudine di un senatore a Roma. C’è un filo rosso che lega il sangue versato quella maledetta notte agli ambienti altolocati della capitale, ma è inafferrabile, confuso. Il killer è un’ombra: non ha lasciato nessuna traccia, non ha commesso errori, e nel complicato puzzle che Novari e la Bruni tentano di ricomporre manca sempre qualche tessera. Eppure la verità deve celarsi da qualche parte, forse proprio in quella firma lasciata dall’assassino...

Un giallo impeccabile, costantemente in bilico tra Bene e Male, tra morte e resurrezione.
Un esordio sorprendente.




*°* °*° *°* °*° *°*



AUTORE

Beppe Quintini è nato a Lodi nel 1977. Dopo la laurea in Ingegneria, ha vissuto in Trentino e in questi luoghi è nato Voci soffocate, suo romanzo d’esordio. Attualmente lavora come fotografo.


Mi scuso, ma non ho trovato altro riguardante l'autore.
L'unica cosa un pò interessante è un'intervista, fatta nel 2011:
http://oubliettemagazine.com/2011/10/03/intervista-di-alessia-mocci-a-beppe-quintini-ed-al-suo-voci-soffocate-watson-edizioni/


*°* °*° *°* °*° *°*


PRECEDENTE PUBBLICAZIONE


Cercando su internet le varie informazioni sul libro, mi sono imbattuta in una vecchia pubblicazione, risalente al 2011 dello stesso, ma con un'altra casa editrice, la Watson, piccola e per quanto mi riguarda, sconosciuta.

Le differenza tra le due edizioni:
la copertina (la prima più legata al romanzo, la seconda....boh! "poetica),
il prezzo (nonostante sia appena stato pubblicato, con TimeCrime il costo è relativamente inferiore al precedente, anche in condizioni di 'usato' da quel che ho visto)
la visibilità (con TimeCrime questo romanzo è Mooolto più accessibile, visibile e 'conosciuto' dal pubblico)



Video-Presentazione del Romanzo

Se vi può interessare, ho trovato in rete questo video in cui viene presentato il romanzo e la trama:
https://www.youtube.com/watch?v=iG_-A7ndnWI

Sinceramente mi fa un pò ridere per il montaggio, ma è fedele alla storia.
E magari qualcuno è curioso di guardarlo, tanto dura 2 minuti....



*°* °*° *°* °*° *°*



OPINIONE


Prima di tutto, ringrazio TimeCrime per avermi dato la possibilità di leggerlo!
E' stato un invio a sorpresa, perche credo che non l'avrei mai scelto....e quanto avrei fatto male!

Un libro davvero bello ed imprevedibile, che mai avrei pensato così coinvolgente.
Inizia un pò lento, quasi in maniera noiosa e molto descrittiva (una delle cose che mi annoiano di più in ogni genere di romanzo), presentandoci piano piano alcuni personaggi e "L'Individuo", ossia il cattivo, che devo ammettere ho adorato e che mi ha spinto ad adare avanti nella lettura (vi spiegherò poi il perchè).
[......]
Ma torniamo all'inizio, quando (dopo un brevissimo interludio, che non voglio considerare) ci troviamo finalmente faccia a faccia con L'Individuo che, come ho già detto, ha catturato immediatamente la mia attenzione.
Vi avverto, non è per stomaci deboli, ed è questa una delle ragioni per cui ha fatto tanto colpo su di me.
Infatti non uccide solamente, ma lascia una personale "firma" sui cadaveri, o la si può anche definire una serie di indizi, che la polizia dovrà riuscire a decifrare per trovare la prossima vittima e fermare questo pazzo.

Un libro dal ritmo che lentamente incalza, facendosi sempre più serrato e avvincente mano a mano che la lettura prosegue, facendoci percepire la fretta e l'impellenza che provano gli investigatori.

[.......]
Una storia...... intelligente!
Costruita molto bene, con personaggi credibili ed un cattivo davvero fenomenale (che rarissimamente si riesce a trovare in un libro).....Opinione completa su Ciao.it


*°* °*° *°* °*° *°*



DOVE COMPRARLO

Su TimeCrime (Fanucci):
Copertina Rigida: 9,90€
Ebook: 4,99€

Su Amazon:
Copertina Rigida: 8,42€
Kindle: 4,99€

Su Mondadori:
Copertina Rigida: 8,41€
Kobo: 4,99€

Su IBS:
Copertina Rigida: 8,42€
Ebook: 4,99€

2 commenti:

  1. Mi piace moltissimo "Time Crime", sta proponendo titoli molto interessanti :)
    Ho letto "Manuale di uno stagista killer" dopo mio fratello (ci siamo litigati la copia e ha vinto lui, accidenti) e l'ho davvero apprezzato quindi ora sono curiosa di scoprire anche questo!
    Bellissima recensione, complimenti (e il video l'ho sbirciato, è una bella idea inserirlo nel post, brava!)
    Un abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero! Non so come abbiano fatto a trovarlo, ma hanno fatto proprio bene ^.^
      Il video era troppo particolare per non metterlo....non capita mai di trovare "chicche" del genere ;)
      Beh, se lo leggerai, buona lettura!
      (son solo 500 pagine...una bazzecola per te :P )
      Un abbraccio!!!!

      Elimina