domenica 20 settembre 2015

Opinione Anteprime: "23", di Simona Colaiuda



Titolo: 23
Autrore: Simona Colaiuda
Pagine: 164
Editore: 13Lab
Uscita: 25 Settembre 2015



*°* °*° *°* °*° *°*

TRAMA

Ilaria vive a L’Aquila da sempre, ha una meravigliosa migliore amica e un marito che ama e da cui è riamata. Il suo passato familiare, però, le ha scavato nel cuore una cicatrice di dolore e abbandono. Quando i primi tentativi di avere un figlio falliscono, Ilaria vede il suo rapporto di coppia incrinarsi, giorno dopo giorno, tra incomprensioni e fraintendimenti. Ed è proprio durante la crisi che riemerge dal passato Giacomo, il suo primo amore nonché la sua prima, cocente delusione. Simona Colaiuda intesse con maestria una storia di ritorni e abbandoni, un racconto intenso in cui la purezza dell’amore si confonde con la macchia del tradimento fino all’imprevedibile, coinvolgente finale.


*°* °*° *°* °*° *°*



AUTRICE

Simona Colaiuda vive a L’Aquila. Laureata in Economia e Commercio e specializzata in Tecnica Assicurativa, è un consulente assicurativo. La sete di ricerca l’ha spinta a intraprendere studi in Psicologia e a diventare un Coach professionista. Collabora con diverse riviste nazionali, come esperto di tematiche assicurative e di coaching. Ha scritto saggi pubblicati su diverse antologie e una raccolta di racconti dal titolo ‘Storie d’amore’ (2015). '23' è il suo primo romanzo.


*°* °*° *°* °*° *°*



OPINIONE


Preciso che questo romanzo deve ancora essere pubblicato!
La 13Lab mi ha gentilmente mandato una copia digitale per poterlo leggere e recensire in anteprima.

Prima di buttarmi in questo libro non mi ero informata su nulla, ne trama, ne sull'autrice (esordiente), così mi sono trovata un pò spiazzata e senza sapere in cosa mi sarei imbattuta in queste pagine.
Un pò volevo prendere il cellulare per cercare la trama, ma dall'altra parte volevo provare ad iniziarlo senza pregiudizi alcuni, a scatola chiusa.
Dentro di me, ovviamente, speravo non fosse il solito romanzo 'rosa' un po' copia incolla....e fortunatamente sono stata accontentata!

Chiamatela fortuna, culo o come si vuole, ma è stata davvero una piacevolissima lettura, che ho divorato dall'inizio alla fine, in poche ore, senza staccarmi dalle pagine.
Un inizio è spiazzante, ti butta in mezzo a qualcosa che ancora non sai, creando curiosità e voglia di capire il motivo. Ovviamente questo lo si capirà solo a fine libro, e devo ammettere di essere tornata indietro per capire e collegare quell' "Inizio" con la fine.

Una storia di una donna....
Tutto quà direte? Eh si, ma la vita non è mai semplice e banale, per nessuno.
In queste pagine conosceremo Ilaria, che ci presenta la sua famiglia, la sua adolescenza, per poi soffermarsi un pò di più alla sua vita adulta, ai problemi in cui molte possono ritrovarsi.

Una storia d'amore, nonostante tutto, perchè questo è un pò il fulcro di tutto, è al centro di tutte le nostre vite.
Dal primo amore adolescenziale, a quello serio che porta al matrimonio e all'amore verso qualcosa (o qualcuno) che non è ancora arrivato a riempire e creare questa famiglia come lei tanto vorrebbe.
Una storia dolce/amara, in cui chiunque può immedesimarsi...Opinione completa su Ciao.it


*°* °*° *°* °*° *°*



DOVE COMPRARLO

Su 13Lab:
Copertina Flessibile: 12€

Su Amazon:
Copertina Rigida: 12€

1 commento:

  1. L'ho letto due volte,mi sono commossa...epilogo che lascia un pò d'amaro,segno di come i fili si intrecciano inevocabili,condizionati da scelte,eventi,meccanismi che scattano in tempi diversi...per ognuno di noi. In questo caso il numero23 è il perno scatenante un pò di tutta la storia, bravaad averla ben tramata.

    RispondiElimina