mercoledì 20 aprile 2016

Opinione: Il Re Di Picche E La Regina Di Cuori (Parte Seconda), di Angelica Cremascoli

 http://www.amazon.it/gp/product/B00S30K8CO/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=B00S30K8CO&linkCode=as2&tag=viaggiatricep-21
 (cliccando sull'immagine si va su Amazon)


La fuga a Las Vegas è servita a Engie per far luce su quello che vuole davvero. Ora il suo cuore può tornare a battere di nuovo per amore, ma purtroppo troppo tardi. Derek, ormai stanco dell’atteggiamento della donna, non l’ha aspettata ed è andato avanti.
Engie però non si arrende e, spalleggiata dall’amica Brenda “Brownie” Brandi e dalla sua compagnia di ballo, si lancia in un tour in giro per gli USA che le permetterà – forse – di tornare ad essere la regina del cuore di Derek Heart.

° °   ° ° °   ° °   ° °   ° ° °   ° °

Vi sconsiglio la lettura se non avete letto il primo capitolo perchè potrebbero esserci spoiler involontari relativi a quel volume.

Si ritorna nella vita di Engie, dopo che ha fatto pace con la sua vita e col suo cuore.
Quando decide di tornare da Las Vegas a casa sua, ma troverà le cose molto cambiate da quando aveva deciso di sparire per nascondersi dal mondo.
La più importante: Derek.
Quando finalmente ha il coraggio di abbandonare le paure per buttarsi tra le sue braccia, le trova chiuse. Ha aspettato e tirato davvero troppo la corda, così anche lui si è stancato di star male e ha deciso di andare avanti nella sua vita....ma sarà davvero così?
Tutti dicono che il suo cuore è ancora ferito e che questo è solo un modo che lui usa per continuare la sua vita, anche quando lei se lo ritrova davanti, bello ma impassibile dietro una maschiera di perfezione, capisce che qualcosa non va. Che il Derek che conosceva è scomparso, per colpa sua.
Cosa fare? Lasciarlo andare o tirar fuori le unghie e riprenderselo?
Mostrargli che, anche se gli ha fatto passare di tutto, ora ha capito e possono stare bene entrambi e costruire qualcosa, o è davvero troppo tardi?

Una storia più cupa rispetto alla precedente, ma non meno interessante.
I personaggi sono ben delineati, ci riesce ad empatizzare con loro, anche se a volte vorresti prenderli a schiaffi per certe scelte che fanno....eppure sono 'veri' anche per questo.
Gli errori, i caratteri non facili, le risposte sbagliate, il momento mai perfetto,....rendono la storia più vicina al lettore.
Purtroppo, gli ultimi capitoli non mi sono piaciuti molto, hanno uno stile diverso dai precedenti e sono più forti, ma più che altro si chiudono velocemente, senza dare tempo al lettore di ricapitolare le idee e leggerne bene le conseguenze, come invece accadeva prima.
Le ultime pagine si fanno un po' perdonare, perchè l'autrice non chiude il racconto, ma lo lascia aperto con maestria e lasciando curiosità in chi lo legge, ma anche la sensazione che, come il resto, sia parte della vita, e che non sempre si può sapere tutto.

Un bel libro, scorrevole e veloce da leggere; piaciuto anche a me che non sono affatto romantica, e che insieme al primo volume regala una bella storia, piuttosto vera (sia dal punto di vista dei personaggi, delle vicende...anche se a volte sono stiracchiate...).

Se siete romantici, dovete leggerlo! Vi piacerà...
Se non lo siete, ma cercate una storia leggera, ma non troppo 'rosa' e banale, l'avete trovata.
E' per tutti i gusti, secondo me....fatemi poi sapere cosa ne pensate!

Nessun commento:

Posta un commento