mercoledì 13 aprile 2016

Opinione: Streghe Della Luna (Moon Witch Vol. 3), di Maria Benedetta Errigo

http://www.amazon.it/gp/product/B00X59YZFE/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=B00X59YZFE&linkCode=as2&tag=viaggiatricep-21
 (cliccando sull'immagine si va su Amazon)

Lara Mariani è una ragazza che ha perso di recente la madre e cerca di essere il collante del resto della famiglia. Non si tratta però di una famiglia qualunque: gli uomini dei Mariani fanno parte dell’Inquisizione, potente cerchia legata alla Chiesa che da secoli cerca le discendenti della Moon Witch, una congrega sterminata a Salem.
Le anime delle streghe, contenute in oggetti, sono tra­smigrate da un corpo all’altro nella cerchia delle loro di­scendenti, fino ad arrivare alla prescelta per far rivivere la Moon Witch.
Ed è proprio in questo momento che la vita di Lara su­bisce un cambiamento, quando tocca una spilla della sua mamma e lo spirito di Sara entra in lei.
Inizia così il difficile percorso di Lara, combattuta tra il suo essere strega e allo stesso tempo figlia di un membro dell’Inquisizione, che tutto sta facendo pur di non far ri­sorgere la coven.
Con l’aiuto del fratello e del loro amico Gianluca, anche lui affiliato all’Inquisizione, Lara dovrà prendere la deci­sione più importante della sua vita, fino ad arrivare al drammatico scontro finale che coinvolgerà lei e i suoi af­fetti più cari


° °   ° ° °   ° °   ° °   ° ° °   ° °  

Moon Witch
1692, Salem
Rebecca Nurse e le sue consorelle, le streghe della congre­ga Moon Witch, dopo essere state smascherate e scon­fitte dall’Inquisizione, ardono sul rogo. Prima che la morte le raggiunga, riescono tuttavia a pronunciare un incantesi­mo unico nel proprio genere che, pur non potendo proteg­gere i loro corpi, ha lo scopo di salvarne le anime. Gli spi­riti delle donne trovano rifugio all’interno di oggetti in­cantati, in attesa che persone a loro affini li trovino e li ri­sveglino, riportandoli in vita.
Nel tempo i manufatti hanno finito per separarsi e si trova­no ora sparsi per il globo.
Oggi, streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re.
Ogni novella della serie, scritta da un autore diverso, ha differenti protagonisti ed è au­toconclusiva. Tutte le storie si svolgono però all’inter­no della stessa cornice urban fantasy e seguono le sorti delle streghe di Salem

° °   ° ° °   ° °   ° °   ° ° °   ° °  

Chiedo scusa se ci ho messo così tanto a recensire!
Sarò breve, anche perchè l'ho letto a dicembre con la promozione Unlimited...ma ci tenevo a dire due cosette ugualmente!

Un libro interessante e che ci porta a vedere e conoscere l'altra faccia della medaglia: l'Inquisizione. 
Ovvero, i cattivi, intransigenti, che non patteggiano con chi è diverso o magico, loro prima sparano e poi fanno domande.
Potete immaginare come possa sentirsi una ragazzina che cresciuta in una casa con questo pensiero, quando scopre non solo che sua madre non era ciò che credeva, ma che aveva un segreto che la riguarda e le cambia la vita. 
Una storia che si legge d'un fiato, con una protagonista forte e interessante;
un'altro bel capitolo che si unisce agli altri, rendendo la storia sempre più ricca.

Nessun commento:

Posta un commento