mercoledì 26 luglio 2017

Settimana Saw: Saw III - L'enigma senza fine






Titolo originale Saw III
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2006
Durata 104 min
Genere orrore, thriller
Regia Darren Lynn Bousman
Sceneggiatura James Wan, Leigh Whannell







Interpreti e personaggi
Tobin Bell: John Kramer
Shawnee Smith: Amanda Young
Angus Macfadyen: Jeff Reinhart
Bahar Soomekh: Lynn Denlon
Donnie Wahlberg: Detective Eric Matthews
Dina Meyer: Allison Kerry
Leigh Whannell: Adam Faulkner
Mpho Koaho: Timothy Young
Lyriq Bent: Daniel Rigg
Barry Flatman: Halden
J. LaRose: Troy
Debra McCabe: Danica Scott
Costas Mandylor: Mark Hoffman
Betsy Russell: Jill Tuck
Stefan Georgiou: Dylan Reinhart
Niamh Wilson: Corbett Reinhart
Alan Van Sprang: Chris
Kim Roberts: Deborah
Franky G: Xavier Chavez
Kelly Jones: Pete
Vicent Rother: Joe
Tim Burd: Obi Tate
Elle Downs: Elis Denlon
Oren Koules: Donnie Greco
Cary Elwes: Lawrence Gordon
Michael Emerson: Zep Hindle
Danny Glover: David Tapp
Ken Leung: Steven Sing
Mike Butters: Paul Stallberg
Emmanuelle Vaugier: Addison Corday
Paul Gutrecht: Mark Rodiguez
Beverley Mitchell: Laura Hunter
Noam Jenkins: Michael Marks
Glenn Plummer: Jonas Singer
Erik Knudsen: Daniel Matthews
Tony Nappo: Gus Colyard

Trama
Assieme alla sua nuova apprendista Amanda (Shawnee Smith), l’Enigmista, il burattinaio che si cela dietro i giochi crudeli e contorti che hanno terrorizzato un’intera comunità e sconcertato la polizia, è riuscito ancora una volta ad evitare la cattura e a svanire nel nulla. Mentre gli agenti locali si danno da fare per trovarlo, la dottoressa Lynn Denlon (Bahar Soomekh) e Jeff (Angus Macfayden) non sanno che stanno per diventare le ultime pedine della sua perversa scacchiera.

Trailer
 
Opinione
Dopo l'inizio cardio la detective Kerry (esperta di Jigsaw) nota immediatamente che c'è qualcosa di diverso in quella trappola, infatti la vittima non avrebbe avuto nessuna possibilità di salvarsi.
Cosa che contrasta con tutto ciò che aveva sempre fatto, lasciando una possibilità di salvezza.
Rientrando a casa però viene rapita anche lei, finendo in una delle trappole dell'Enigmista...
 
 Salve Kerry.
Voglio giocare con te.
Fino ad oggi hai dedicato la vita ai morti, mettendo insieme i pezzi dei loro ultimi momenti.
Sei molto brava nel tuo lavoro perché anche tu come loro sei morta!
Intendo dire... morta dentro.
 
La dottoressa Lynn Denlon viene rapita a fine turno da Amanda, che la porta nel nuovo rifugio di John e le mette un collare con delle cartucce da fucile collegare alla frequenza cardiaca di John: se lui dovesse morire, morirà anche lei. Per sopravvivere lo deve tenere in vita.
 
Nel frattempo è iniziato un test per Jeff Reinhart, in qualità di giudice: suo figlio è stato ucciso in un incidente stradale e al colpevole sono stati dati solo 6 mesi di galera, pena che per l'uomo è troppo breve; dovrà fare i conti con chi ha portato a quella decisione e affrontare poi l'assassino del figlio, decidendo, di volta in volta, come comportarsi, se salvare oppure vendicarsi.
 
Vedo che non hai imparato niente.
Con la rabbia otterrai solo la distruzione delle persone che ami.
 
Queste storie si concluderanno in un finale sconvolgente, che porterà i personaggi ad incrociarsi lungo il cammino e a rivalutare certe scelte compiute, perché nessuno è mai fuori dai test di John.


Nessun commento:

Posta un commento