venerdì 31 luglio 2015

Big Books Tag!



Adoro i libri grandi, soprattutto quando raccontano bellissime storie che non vorresti che finissero mai!
Quindi, mi piace già questo BookTag
e ringrazio Clarissa di Questione di Libri per avermi taggato.

Le regole sono molto semplici:
basta mostrare i 5 libri più grandi mai letti
e, per concludere, i 2 più grandi che ancora aspettano di essere letti
(ma che possediamo);
Ovviamente citare il Blog che vi ha menzionato
e Taggare almeno 5 persone

Qui non taggo nessuno, lascio libertà a chiunque voglia aprofittare,
ma lasciatemi un commento che vengo a curiosare ^.^
Magari su altre piattaforme, mi verranno in mente altre persone non citate, a cui potrebbe piacere e che vorrebbero "giocare".


Ovviamente mi avvalgo del mio carissimo Goodreads
(mi trovate qui: Elisa)



5°: Under The Dome, di Stephen King
1037 pagine

Un libro stupendo, che mi ha fatto sudare per aspettare la versione economica da poter leggere e comprare.
Un libro che ho amato e divorato, come un po' tutti questi presenti.


4°: La Spada Della Verità Volume 2
(Il guardiano delle tenebre - La pietra delle lacrime),
di Terry Goodkind
1040 pagine

Il secondo capitolo di una saga che AMO!!!
E che ancora adesso (per fortuna) continua.
Una faticaccia trovare i volumi quando l'ho iniziata, ma erano davvero splendidi in queste copertine....poi rovinate dalla comparsa della saga televisiva che si, ha permesso la ristampa, ma ora ho metà collezione che mi vergogno di guardare le cover.

Chi non la conosce, e ama il fantasy, la consiglio assolutamente!
E' stupenda, imprevedibile, mai scontata, e....una delle migliori, se non LA migliore, saga fantasy che ho letto.


3°: La paura del saggio
(Le Cronache dell'Assassino del Re 2),
di Patrick Rothfuss
1141 pagine

Un libro stupendo, che ringrazio ancora il caso per aver trovato il primo e averlo voluto comprare.
Di questo non ho aspettato la ristampa, ma l'ho afferrato appena pubblicato: era impossibile resistere.
Una trilogia (ancora incompiuta, infatti si aspetta ancora che venga scritto il terzo volume), ma davvero ben fatta, originale, davvero lunga ma che conquista.


2°: Le cronache di Narnia, di C.S.Lewis
1168 pagine

Beh, chi non la conosce?!?
Me lo regalò mio fratello dopo un "errore" in buonafede. Mi comprò infatti il terzo o quarto volume in edizione rilegata, ma non avendo mai letto nulla prima gli feci notare che a parità di prezzo, poteva regalarmi l'edizione completa: come fece e di cui lo ringrazio, perché è davvero una bella saga.
Una favola per bambini quasi, ma con accenni sottili che solo gli adulti possono capire.


1°: IT, di Stephen King
1238 pagine

Ovviamente!
Sarei curiosa di scoprire chi non l'ha letto e soprattutto chi non ce l'ha in prima posizione.
Un libro, anche questo che mi fu regalato ma dal mio ex, perché l'aveva letto e gli era piaciuto moltissimo, così ne aveva approfittato (visto che conosceva la mia ingordigia letteraria) per compramelo e farmi un regalo.
Un libro stupendo, originale come solo King può essere, e scritto davvero bene (da lui non ci si può aspettare di meno).
Un volume che, se fosse stato stampato con caratteri un po' più grandi (ammettiamolo, è scritto minuscolo) sarebbe stato di moltissime più pagine.





Dovrebbero mettere, oltre le pagine, anche un contatore di caratteri, così si sa davvero cosa si legge e lo si può dimostrare! Soprattutto per i divoratori come noi (si vi includo perché se siete capitati qui, lo siete mi sa ;) ) Certi libri sono di 500 pagine e scritti in caratteri piccolissimi e tutto attaccato, altri di 200 e scarse paginette ma enormi e con spazi giganteschi. Non mi pare giusto :/



Ma ora veniamo alla seconda parte,
ovvero quelli che ancora mi stano aspettando!

Guardandoli, ce ne sono altri che leggerei prima, ma questi sono comunque nella mia lista, e prima o poi li voglio leggere, quindi....


2°: Il conte di Montecristo, di Alexandre Dumas
1569 pagine

In realtà io ce l'ho sul Kindle e mio fratello l'ha acquistato cartaceo, buttandosi in quest'avventura, ancora in fase di lettura da molto tempo. Ma pazientiamo, che lentamente lo sto conducendo verso i libri xD


1°: Guerra e Pace, di Leo Tolstoy
1945 pagine
Anche questo sul Kindle, ma prima o poi comprerò la versione cartacea perché....i classici si devono avere!
Non so perché ma ho questa fissa :/




Bene e così si conclude questo Tag.
Spero vi sia piaciuto, e magari che vi abbia fatto scoprire nuove letture ^.^


1 commento:

  1. Ahaha anche io credo di avere al primo posto proprio IT!! Non immaginavo che Guerra e Pace fosse di quasi 2000 pagine! O.O Sapevo che era un bel mattone ma così tanto mi scoraggia il solo pensiero di prenderlo in mano!!!

    RispondiElimina