martedì 16 febbraio 2016

Opinione: Beautiful You, di Chuck Palahniuk

 http://www.amazon.it/gp/product/8804652403/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=8804652403&linkCode=as2&tag=viaggiatricep-21
(cliccando sull'immagine si va su Amazon)

Mettiamo che uno scrittore voglia raccontare la favola di Cenerentola e mettiamo che questo scrittore sia Chuck Palahniuk, quale storia ci capiterebbe tra le mani? 

La storia di Penny Harrigan, giovane impiegata dall'aspetto scialbo e i desideri opachi che passa le sue giornate a servire caffè in un ufficio di avvocati. E lì che un giorno incontra Cornelius Linus Maxwell, bellissimo, ricchissimo, divorziatissimo. Sorprendentemente Maxwell la invita a cena e a un dopo cena nella suite di un albergo da miliardari ed è qui che, taccuino alla mano, le fa sperimentare il più alto grado di piacere. Tutto magnifico, vero? Non esattamente, perché Penny scopre presto di essere la cavia per il collaudo di una linea di "sex toys only for ladies" che Maxwell sta per lanciare, chiamata "Beautiful you". È un successo planetario dalle conseguenze devastanti: famiglie distrutte, bambini abbandonati, uomini ignorati, donne inchiodate alla dipendenza pressoché ininterrotta dai fantastici, e micidiali, giocattoli di Maxwell. E Penny? Deciderà di essere complice del più grande spacciatore di piacere mai esistito o proverà a salvare il mondo dalla sua dipendenza cieca da prodotti genialmente confezionati?


° °   ° ° °   ° °   ° °   ° ° °   ° ° 
Quando l’ho scoperto non potevo crederci: un nuovo libro di Palahniuk e non ne sapevo l’uscita!
Mi son buttata subito nelle pagine, anche se ho scoperto che molti lo criticavano….ma non mi sono interessata a scoprire di più e prima l’ho voluto leggere; solo dopo sono andata a leggere alcune opinioni su Goodreads, mentre lo segnavo nella mia lista.
Ovviamente tutte in inglese, nessuna in italiano per ora.

Mi chiedo cosa si aspettavano; è un autore controverso e che scrive senza peli sulla lingua, a volte con una crudeltà e senza il minimo filtro o tatto.
O lo si ama o lo si odia.
Non ci sono vie di mezzo. 

Devo ammettere che sono ancora un po’ confusa, ma lo sono spesso al termine dei suoi libri. Sconvolgono, c’è poco da fare.
Priam di tutto: Non mi è dispiaciuto.

È la storia di una giovane che spera di diventare avvocato per fare qualcosa della sua vita che abbia valore, per crearsi un posticino in un mondo dove sempre più donne hanno potere: dal presidente USA, alle sue colleghe.
Purtroppo però per ora deve portare caffè e rimediare sedie per le riunioni nello studio dove lavora. Ed è lì che si imbatte in Max, l’uomo più potente del mondo che le chiede addirittura di uscire con lei, cosa che lei accetta senza batter ciglio. 
Qualcosa che le capovolgerà la vita.
Perché Max non è molto interessato a lei, ma ben presto Penny capirà il motivo per cui la vuole accanto: testare su di lei una nuova linea di prodotti erotici pensati per le donne, che sconvolgeranno il mondo dalla loro apparizione.
Sedotta ed abbandonata (come le precedenti conquiste), la “Cenerentola del Nerd”, dovrà poi farsi forza per cercare di fermare tutto questo quando la situazione precipita….


Ma non date nulla per scontato, dalle prime pagine fino alla fine;
Come al solito Palahniuk stravolge e ribalta la storia ad ogni occasione ed il lettore arriva alla fine senza saper cosa pensare e cosa immaginare.


Un romanzo che, dopo, mi sono accorta possa esser la versione tutta sua di una serie “erotica” molti famosa e che ha portato la scrittrice dalle stalle alle stelle….ma con una protagonista decisamente intelligente e un libro che contiene (davvero) scene per adulti.
Se fosse vero, sarebbe una risposta davvero ottima a quel libro e al fenomeno che ha generato.


Forte, senza filtri e sconvolgente, solo lui poteva creare questa storia! 


Un libro non per tutti, che sconsiglio ai pudici e a chi si impressione a facilmente (molti dei quali credo rientrino anche trai i fan della serie citata poche righe sopra).
Ma un’altra stupenda e scioccante storia che non vedo l’ora di aver nella mia biblioteca cartacea, anche se non avrò più la versione economica uguale ai libri che già posseggo suoi.
Questa l’unica pecca.


La copertina semplice ma davvero bella, di cui capirete solo leggendo il significato, perché niente è lasciato al caso!

6 commenti:

  1. Mi incuriosisce tantissimo!! Ancora non ho letto i libri di Palahniuk ma non posso fare a meno di comprarli, mi intrigano!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un autore che o ami o odi. Prova ad iniziare con quello con la trama che ti intriga di più e se ti cattura: mi spiace, sei fregata ^.^

      Elimina
  2. ADORO quest'autore, soprattutto "Cavie" e "Soffocare" anche se (ovviamente) anche "Fight Club" mi era piaciuto molto. Questo l'ho visto in giro in lingua originale ma non l'ho ancora preso. A questo punto vado di edizione italiana!
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavie è stupendo! Ho adorato Invisibile Monster, che è stato il primo suo che ho letto... Sarebbe interessante leggerlo in lingua (per capire le traduzioni), ma non sono ancora a quei livelli xD

      Elimina
  3. Non ho mai letto niente di questo autore, e dopo la tua recensione ammetto di sentirmi un po' intimidita. Non mi piaccioni molto gli autori "o lo ami o lo odi", e nel caso specifico del tema che affronta questo autore sono ancora più in dubbio... intanto lo metto nella lista dei forse ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scegli un libro che ti incuriosisca come trama, e poi buttati....
      Purtroppo è un autore molto forte e affronta temi davvero in modo...estremo diciamo.
      Io lo adoro! Ma capisco che non è per tutti, per questo: o lo ami o lo odi;
      non ha vie di mezzo ;)

      Elimina