lunedì 30 gennaio 2017

Release Party "Loving The Demon": Intervista a Jake



Titolo: Loving the demon
Autore: Nicole Teso
Genere: Dark Romance
Editore: Self - publishing
Data di pubblicazione: 30 Gennaio 2016 (ebook + cartaceo)
Trama
Las Vegas era l’occasione per iniziare una nuova vita e seppellirmi il passato alle spalle.
Non avrei mai potuto immaginare che sarei stata rapita e rinchiusa in una cella buia, pronta a diventare una schiava del piacere.
Jake Evans mi distruggerà, piegandomi ai suoi desideri e consumando la mia anima.
Lui è la mia condanna a morte.

Lei avrebbe dovuto essere una prigioniera come tutte le altre, pronta a soddisfare i desideri dei miei clienti.
Non avrei mai potuto immaginare che mi avrebbe dato così tanto filo da torcere.
Brittany Moore sta sfondando le barriere nella mia testa, facendomi crollare e riportando a galla un passato che credevo sepolto.
I demoni mi stanno reclamando…
Lei è il mio tormento.

In questa tappa intervisterò il protagonista maschile del romanzo, ovvero Jake.

Ciao Jake, grazie per questa intervista. 
Raccontaci qualcosa di te.
Ciao Elisa, non amo molto parlare di me, solitamente preferisco lasciar parlare i fatti, ma stavolta faccio un'eccezione alla regola, vista la tua disponibilità.
Credo che i due aggettivi che mi descrivano meglio sono: brutalità e gelo.
Io non ho più un'anima... Ma questo credo che già lo sapete. 
 


Da fan dell'inchiostro devo chiedertelo:
Come mai tutti quei tatuaggi?

I tatuaggi sono il mio mezzo di comunicazione.
Il primo tatuaggio è stato un simbolo di ribellione contro mio padre...
È iniziato tutto così.
Uno dopo l'altro hanno occupato gran parte di me..
Ma questa è una storia che scoprirete più avanti, angeli. 😘


Ora torniamo alla trama, se non è un problema.
Parliamo di Brittany.
Doveva essere come le altre, ma non è così vero?
Cosa ti ha attratto? Perché per te è diversa?

Io sono un trafficante di donne: sono abituato ad avere a che fare con queste cose.
Non so bene cosa sia cambiato dentro di me nel momento in cui i miei occhi si sono posati nei suoi, ma è come se fosse riuscita a portare a galla qualcosa che credevo perso per sempre.
E questo non va assolutamente bene. Questo mi sta portando alla follia. 
 

Attraverso le pagine ci mostrerai il tuo passato....
Il mio passato è qualcosa che fa parte di me. Sono stato plasmato a piacimento di mio padre e non nego che questo mi ha fatto soffrire per molti anni. Ma è grazie a tutta la violenza e al dolore che oggi sono quello che sono.
Non ho mai avuto una famiglia alle spalle: ci sono sempre e solo stato io, per me stesso.
Per un ragazzino è traumatico crescere con un padre che non fa altro che umiliarti in ogni momento della tua vita... Ma oggi lo ringrazio.
Non sarei così, se non fosse per lui. 
 

Oltre a quello scopriremo chi sei ora, il tuo lato oscuro, la tua parte demoniaca, da come ne parli....
Io sono ombra, Elisa.
Non c'è nulla che possa scalfire la mia anima.
Non c'è un singolo giorno in cui i miei demoni non vengano a reclamarmi.


La tua brutalità a volte è davvero crudele...
Non posso fare a meno di fare ciò che faccio. Ogni cliente del mio club, è esigente e proprio per questo ho bisogno di fornire sempre il miglior prodotto in circolazione.
Sono cresciuto in questo modo. Per me non c'è mai stato affetto o amore. Solo freddezza spietata e io mi sono lasciato completamente congelare. 
 

Vorrei chiederti molto di più, ma voglio evitare di svelare troppo....e poi mi sembri molto riservato e ci tieni ai tuoi segreti.
Un'ultima domanda:
C'è qualcosa che vorresti dire a chi leggerà il romanzo?

La mia storia non è per tutti.
Non è una storia per deboli di cuore o per persone suscettibili alla violenza.
Io sono devastazione.
Io sono tormento.
Io sono colui che popolerà i vostri incubi.



Non dimenticate che oggi ci sono tantissimi altri blog che vi parleranno di questo romanzo d'esordio, trattando temi diversi tra loro.
Andate a scoprirli tutti, se già non vi incuriosiva questo libro, poi lo farà!



2 commenti:

  1. Io sono devastazione.
    Io sono tormento.
    Io sono colui che popolerà i vostri incubi.
    *.*

    RispondiElimina