mercoledì 24 maggio 2017

Consiglio del Giorno: Mistral - Tra la vita e la morte

http://amzn.to/2q7wRUD
Cliccando sulla Cover si va su Amazon





Titolo: Mistral - Tra la vita e la morte
Autrice: Martina Koaluch Alice
Editore: Self publish KDP Amazon
Data pubblicazione: 15 maggio 2017
Formato digitale 2,99 €
Formato cartaceo: 11,99 €
Genere: Fantasy/Urban fantasy







Sinossi.
Ci vuole coraggio per rifiutare una seconda opportunità.

Eve si risveglia improvvisamente lontana da casa, senza memoria di sé o delle persone che le stanno attorno. È sola e nessuno sembra poterla vedere. Nessuno eccetto lui, il ragazzo dagli occhi di ghiaccio del quale pare ricordarsi vagamente. È sicura però che non si sono mai visti prima, quindi come spiegherà l’incredibile forza magnetica che quasi la spinge verso di lui?
Tra la confusione scatenata dalle emozioni e dalla memoria persa, si ritroverà a scoprire cose che la sconvolgeranno nel profondo, portandola a fare una scelta che nessuno prima di lei aveva preso in considerazione.


Estratti.

Dal prologo: Tempo rubato
“Non vediamoci mai più” recitava il messaggio.
Il ragazzo che l’aveva inviato non poteva sapere quanto quella richiesta sarebbe stata accontentata facilmente in quel modo, ma “mai più” è un tempo infinitamente lungo, tempo che alla ragazza era stato crudelmente portato via.

Dal capitolo 10: Ingenuità o coraggio?
Avel poggiò le mani sullo schienale della sedia e si chinò su di lei, vicinissimo.
«Non devi scusarti. Sei arrivata qui all’improvviso, non sei fatta per questo, eppure stai cercando di darmi una mano...» I suoi occhi sembravano argento puro visti da quella vicinanza, ed Eve non riusciva a uscire dal lungo tunnel in cui cercavano di farla sprofondare.
«Devo ringraziarti, Eve. Vorrei sperare che non te ne andrai, ma sarebbe un gesto cattivo nei tuoi confronti.»

Dal capitolo 13: Saggezza e altruismo
«Non avrebbe dovuto! C’è sempre speranza!» esclamò Eve con lo sguardo acceso. Era commossa dalla storia ma non voleva darlo a vedere, anche perché non c’entrava niente con tutto quello. Eppure, dopo il suo racconto così dettagliato, si sentiva partecipe come se l’avesse vissuto in prima persona.
Avel scosse piano la testa con un’espressione lugubre. «È quello che siamo. Senza speranza» le disse lentamente, con un tono di voce incolore.

Dal capitolo 17: Verso la fine
Il ragazzo la guardò con espressione triste, quasi come se lei l’avesse ferito con quelle parole. Eve cercò di fare mente locale per capire se avesse detto qualcosa di offensivo, tuttavia le parve di no.
«Probabilmente sono io che sto cercando di ritardare il momento il più possibile.» Avel sospirò. «Sono proprio un egoista.»
La ragazza spalancò gli occhi incredula alle sue parole. «Non sei affatto un egoista, cosa stai dicendo? Mi hai salvato la vita, mi hai accolta con te, mi hai dato qualcosa in cui credere quando ero sola e persa...» Le parole le morirono in bocca quando si accorse di aver parlato forse un po’ troppo. Aveva paura di spaventarlo, di apparire come un peso ai suoi occhi.
«È questo che pensi di me?» chiese lui con un sussurro, avvicinandosi impercettibilmente.
Il suo cuore aumentò la frequenza cardiaca, puntando improvvisamente a uscire dal petto.


Martina K. Alice
Nasce in una calda notte di giugno a Roma. Al contrario di molti altri autori, scopre la sua passione per la scrittura solo all'età di sedici anni quando, finite le preparazioni agli esami di terzo superiore e dovendo aspettare gli altri, per noia inizia ad abbozzare i primi capitoli di una storia inventata da lei già da tanto. Quella storia avrebbe poi preso il nome di "The Dark Side of the Moon".
Per forza di cose viene a conoscenza di EFP e, successivamente, Wattpad, social nel quale inizia a sviluppare una passione verso la grafica. Inizia così a scrivere una nuova storia, tralasciando quella
vecchia in quanto un po' acerba. Nasce subito The Changers, saga che impara ad amare, alla quale dona tutta se stessa.
Ora sta programmando l’uscita del secondo volume della saga, ma, per non fare aspettare i lettori troppo a lungo, ha provato a cimentarsi nella stesura di un urban fantasy tutto nuovo, Mistral - Tra la vita e la morte.

Nessun commento:

Posta un commento