mercoledì 3 maggio 2017

Opinione: La Biblioteca Delle Anime, di Ransom Riggs

 http://amzn.to/2pdfSTS
(cliccando sull'immagine si va su Amazon)
 
L'avventura cominciata con "Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali", e proseguita con "Hollow City", trova, in questo terzo libro, un finale eccitante, pieno di suspense. Jacob, il protagonista sedicenne, che ha appena scoperto di essere dotato di un nuovo, straordinario potere, intraprende un rocambolesco viaggio per andare a salvare i suoi amici Speciali tenuti prigionieri in una fortezza apparentemente inespugnabile. Con lui ci sono l'adorata Emma Bloom, la ragazza capace di creare il fuoco con la punta delle dita, e Addison MacHenry, il cane dotato del fiuto giusto per seguire la traccia lasciata dagli Speciali rapiti. Insieme, i tre si lasciano alle spalle la Londra moderna per infilarsi nei vicoli labirintici di Devil's Acre, i bassifondi più abietti dell'Inghilterra vittoriana: infatti, sarà proprio qui che il destino dei ragazzi Speciali di ogni luogo ed epoca dovrà essere deciso una volta per tutte.
Come i primi due romanzi della saga, "La biblioteca delle anime" è un fantasy ad alto tasso di emozione impreziosito da bizzarre fotografie vintage. Dal primo romanzo della serie, "Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali" è tratto il film di Tim Burton, prodotto dalla Twentieth Century Fox.
 
° °   ° ° °   ° °   ° °   ° ° °   ° °
 
Attenzione!
Questo è il Terzo Capitolo della Trilogia di
Miss Peregrine. La Casa Dei Bambini Speciali
Ci saranno Spoiler riguardanti il Primo e Secondo Libro
 
 
Dopo lo scontro con gli Spettri ed i Vacui, molti dei loro amici vengono rapiti e portati via, insieme alle due ymbryne ed altri speciali appena conosciuti.
Scampati alla cattura, restano bloccati in una cabina Jacob, Emma e Addison da un Vacuo che sta per ucciderli ma accade qualcosa. Jacop scopre che il suo potere non è solo il poter vederli, ma può controllarli. Infatti nella disperazione del momento qualcosa di rompe dentro di lui e gli ordina di fermarsi, nella lingua di quei mostri.
Qualcosa che lo terrorizza, perché un potere del genere sarebbe un dono incredibile se riuscisse a controllarlo, eppure una parte si sé teme cosa possa accadere se lo sviluppasse.
 
Nonostante questa novità, questo potere che ancora non controlla, devono cercare i loro amici e le ymbrynes per fermare gli Spettri prima che possano fare qualcosa di irreparabile.
I tre si troveranno a seguire il naso di Addison, attraverso la città, dovendo scappare dagli Spettri e Vacui che appariranno lungo la strada, per arrivare ad un molo, dove le tracce si perdono.
L'unica speranza è un misterioso traghettatore, che li porterà a Devil's Acre, un anello demoniaco e temuto dagli Speciali, dove fra le strade tortuose ed i personaggi pericolosi, dovranno trovare la tana degli Spettri, riuscendo poi ad entrarci e liberare i loro amici.
 
In questo viaggio amici e nemici si confonderanno, portandoli (e noi lettori con loro) a dubitare di chiunque. Anche in questo ultimo libro la storia si amplia ancora, mostrando altri dettagli riguardanti il mondo Speciale, chi vi abita ed una particolare abitazione, con un padrone di casa che stupirà il lettore per quello che rivelerà.
 
Ho faticato a superare la metà, poi è diventato più scorrevole e veloce, aggiungendo pepe alla storia e portando novità interessanti, per arrivare ad una fine forse troppo avventata e che chiude il tutto in modo veloce e rapido.
Diciamo che ci sono due finali. Uno strano, decisamente troppo veloce e che lascia poco ai lettori.
Mentre l'altro lo coinvolge un po' di più, facendo sperare in un finale ed incrociare le dita perché avvenga, lasciando col fiato sospeso.
 
Una trilogia che non è per niente male, nel complesso.
Originale, ben scritta, davvero piacevole e per tutte le età!
Sono curiosa di cos'altro scriverà l'autore...


Nessun commento:

Posta un commento