venerdì 17 febbraio 2017

Cinquanta sfumature di....orrore!

Avvertenza!
Massacrerò il film.
Non me ne frega nulla se per voi è il capolavoro assoluto, la storia d'amore più bella del mondo..... 
fa cagare!
Come pellicola e (sopratutto) come contenuti.
E ne parlerò in questi termini, senza filtri, quindi: Sappiatelo! 

Se volete discutere, contattatemi e lo farò volentieri. 
Ma polemiche sterili nei commenti non ne voglio, 
perchè più di "Ma sei tu che non lo capisci, lei lo ama" non sapete argomentare.
Ps. Se davvero credete sia amore, fatevi vedere da qualcuno di bravo!

Detto ciò, non mi scaglio contro chi ha un cervello e lo guarda anche con occhio critico, perchè i gusti sono gusti...ma di partenza non doveva essere proprio girato o almeno modificato in moltissime parti, perchè nelle mani di chi è influenzabile o giovane poi può finir male. 
Stalking e possessività non sono sinonimi di amore, nessuno guarisce magicamente e nessuno cambia per nessuno. Mai.
Punto.


Visto il "leggero bombardamento" sotto san Valentino per il secondo capitolo di questa  (inutile) trilogia, mi sono detta: Mah si, guardiamo il primo! Tanto non sarà peggio del libro (errore!).... Mi farò qualche risata (grande errore!).
Così l'altra sera mi sono messa a vedere uno dei film più lunghi, noiosi e...insulsi che abbia visto.
Si, devo essere masochista! Perché "dovevo" resistere fino alla fine (anche se ammetto che quando mancava mezz'ora ho iniziato a saltare e andare avanti alcune scene in cui non succedeva nulla) 

Iniziamo dalla presentazione dei due personaggi: più banale di così si muore, il parallelismo di lui bello-bello e lei "bruttina" con dei capelli che ti chiedi se sia una brutta parrucca (tagliata anche male) e se li pettini almeno una volta in tutto il film.
Non so se sia il doppiaggio italiano (e no! Non lo riguardo in lingua originale!) ma ogni volta che lei apre bocca la vuoi prendere a sberle.
Sussurra, non parla. 
Per.Tutto.Il.Cazzo.Di.Film.
È insopportabile.
Se l'attrice è stata davvero così brava da riportare sullo schermo un personaggio così insulso, inutile, stupido, e darne tutte le sue "sfumature" merita un Oscar. 
Altrimenti se non ha recitato....aiutatela! 

 
Lui....boh! Ha la stessa espressione per tutto il film! Penso non sia un problema per certo pubblico perché compensa togliendosi i vestiti in quasi ogni scena. 

Bella mossa regista, distrarre con l'inganno dallo schifo proponendo sesso facile....ma almeno fosse bel sesso! Si sono impegnati, ma i montaggi diventano sempre più ridicoli verso la fine....
Grazie a Dio che non fai porno, ma una piccola consulenza non avrebbe fatto male. 

Inizio
Ma ritorniamo alla storia, che mi sto perdendo.
Questo essere entra nell'enorme "Grey House" (o come cavolo si chiama il suo palazzo) e si trova davanti una schiera di bionde assistenti robot, che la terrorizzano. 
Ovvio, è vestita malissimo e nelle scene appena successive va in università vestita molto meglio: "tesoro", perché?!? Ok che devi fare la piccola innocente brutta anatroccola ma....porca miseria! 
Un po' di amor proprio? No?! 
Persino quella de "Il Diavolo Veste Prada" che si presenta in un ambiente di moda è conciata meglio!
Quanto avrei voluto Miranda con il suo sguardo spietato a distruggerla....

Va beh, deve intervistarlo ma (il genio) non ha mai letto le domande che deve fargli. 
E questa fa l'università....e sarebbe pure una intelligente!
Ok, devi sostituire la tua amica, ma per evitare una figura di merda, provarle a casa? Sei così sicura?!
Stendiamo un velo pietoso quando lui le regala una matita "Grey" che inizia a morricchiare e passarla sulle labbra risvegliando magicamente interesse in lui, che inizierà a fargli da stalker e il nostro anatroccolo ci casca come una pera cotta!

Ferramenta
Ovviamente la nostra Ana è triste e sconsolata, non vedrà più il suo Christian...ma un giorno lo trova nel posto dove lavora.
Una ferramenta.
Esatto!

Ma lei vive nelle nuvolette, è il destino e non importa se compra ciò che farebbe impallidire Dexter, lei sogna....


Vanno a bere qualcosa e non importa se lui le apre la merendina come ad una bimba di 3 anni e le ordini "mangia" mentre pretende i dettagli della sua vita  (quante volte va al bagno no?), ma qualcosa disturba il "povero" Chris, che scappa via perché lui non la merita, deve starle lontano (tutto ciò accarezzandole la faccia, che lei sembra venirgli tra le dita....boh)



Qui dovrebbe scattare il primo campanello d'allarme: uno sconosciuto "per caso" si trova dove lavori, forse forse tanto caso non è...se poi è straricco, qualcosa puzza.

La sbronza
Dopo questo tira e molla la coinquilina la porta a divertirsi con gli amici. Lei sbronza marcia va in bagno e in quei 5 minuti in cui la perdono di vista lo chiama:"Pappappero sono ubriaca, tu sei scemo ad ordinarmi le cose, non sono un cagnolino"
Fatela bere! Se un po' di alcool le fa funzionare il cervello, Fatela bere sempre!
Ovviamente lui la stalkera e in tempo zero è al locale.
Come diavolo ha fatto? Neanche la CIA traccia così i narcotrafficanti, scappa!
Invece no.
Nel frattempo il suo "migliore amico" ci prova, palese ma lei è scema, e deve intervenire lui a separarli. Allarme numero due!
Poi ti riporta a casa e l'amica gli da il permesso (lei no).
Enorme allarme!
Primo: che amica di merda hai?
Secondo: ma vai a casa con uno che non conosci?

Il risveglio
Il giorno dopo apre gli occhi e si ritrova in una camera mai vista. Con abiti non suoi addosso. Trova sul comodino delle pillole ed un bicchiere con scritto "Mangiami" "Bevimi", che Alice scansati proprio.
....e lei? Butta giù tutto!!!!
Ma che diavolo ti dice la testa?
Potrebbe essere qualunque cosa?!?
Lui torna, le ordina di mangiare e se ne esce con una frase del tipo "se fossi mia (e fossi stata ubriaca) non saresti riuscita a sederti per una settimana"
Ma questa inquietante minaccia passa in secondo piano perché si toglie la maglietta e lei si disconnette ancora di più dalla realtà.

"Sono vergine"
Dopo non so più che scena, tornano a casa di lui e le fa firmare un  contratto di segretezza, perché l'avvocato lo pretende (e capiremo a breve il perché) e lei se ne esce con "quindi ora farai l'amore con me?" Tipo cucciolo bisognoso di coccole.
E lui, con sguardo truce:"Io non faccio l'amore. Io scopo. Forte"
Eccitazione, dove sei? 
La mia è scappata a vomitare in bagno.
Visto che non ci arriva che non è "normale", (lui la prende con la manina) le mostra la camera dei giochini e inizia a spiegarle la sua versione del sesso, ovvero dovrebbe essere il BDSM ma non ha NULLA a che fare con quella pratica molto intima e profonda. È un narcisista e maniaco del controllo. Punto.
Le chiede che limiti ha, per capire se potrebbe reggere nel suo mondo e lei pare non abbia mai neanche baciato nessuno.
Quando capisce che è vergine, lui cosa fa?
La porta a letto e fanno l'amore!

Scusami, ma se non vivi il sesso se non estremo, cosa stai facendo? Sei scemo!
Un egoista del cazzo che pretende la sua verginità e basta. 

Almeno la scena è ben girata. Non molto erotica, ho visto pubblicità più stimolanti, ma almeno fatta bene.



Il contratto
Lui le regala un computer nuovissimo, perchè il suo non funziona più, chiedendole di indagare per bene riguardo il contratto, se avesse dubbi. 
Ma oltre alle pratiche sessuali lui vuole in controllo assoluto sulla sua vita: le dice da che medico deve andare per prendere i contraccettivi che lui le ordinerà; che dieta dovrà seguire; che allenamenti dovrà fare; in che orari dovrà andare a casa sua;..... E' pazzo, stop!
 
In ogni caso, lei "pretende" un colloquio di "lavoro" per parlarne con lui in ufficio. 
Lei parte forte e determinata, si siedono e lei inizia a mettere in chiaro cosa potrebbe fare e cosa no. 
Fin quì tutto ok, ma c'è uno scambio di battute che (giuro) mi volevo mettere le mani nei capelli.
Lei gli dice di andare a pagina X e dove c'è scritto fisting vaginale e anale di cancellarlo. 
Poi gli fa voltare pagina e dice una cosa come: "Spiegami cosa vuol dire dilatatore anale"
....scusa?!?
Sai cosa vuol dire fisting e non dilatatore?!? 
Sei seria???
Non ci arrivi neanche facendo 2+2?!?
Ma hai giocato a solitario col pc nuovo, visto che le immagini delle donnine legate (a quanto pare l'unica ricerca che ha fatto) ti hanno spaventato?
Comunque alla fin fine lui deve revisionare il contratto per farglielo firmare, le fa delle proposte (neanche tanto osè) e lei....scappa.


Ovviamente poi la storia va a cazzo!
Non ha un senso logico perchè lui vuole che lei firmi, lei non sa cosa fare e lui....ci fa sesso ad ogni occasione per spignerla a firmare! 
Molestie? Stolking? 
Nooooo, è innamorato! Non vuole la sua vagina...ops! Farfallina....

Vi parlo di alcune scene che sono allucinanti. 

Che ci fai nel mio appartamento?
Eh si, ad un certo punto la nostra Ana rientra a casa e si trova Grey che tranquillamente la attende con champagne e roba varia.....ma cazzo, scappa! 
Stanno suonando non più le campanelle, ma allarmi e forti. 
Te lo ritrovi in casa, e la reazione? 
Legami e facciamo sesso....


La macchina
Perchè lei è povera, deve esserlo o non sarebbe vero amore, quindi gira con una cosa talmente vecchia che neanche i miei nonni avrebbero avuto come prima auto e che credo gli costi più in benzina e sistemazioni varie che a cambiarla. Ma sappiamo quanto sia intelligente.
Christian che ci tiene a lei, dopo la sua laurea, le regala un'auto nuova di zecca!
E quella vecchia? L'ha venduta.
Ora, la reazione normale sarebbe shock e rabbia. Come si permette di rubare e vendere l'auto di un'altra persona?
Invece no! Cuoricini, perchè è premuroso...ma vaff.....
ANZI! 
Lui si offende perchè lei alza gli occhi al cielo e quindi deve essere punita.
Ma lei (scema come un piccione) non capisce che non deve ridere, e si becca qualche leggera sculacciata sul culo. Ovviamente va in brodo di giuggiole.
Ne ho viste di peggiori e forti sui bambini dispettosi in giro, che neanche hanno dato soddisfazione alle mamme di piangere o fare versi, e questa per una carezza a momenti viene.....
Fantasy proprio.
Comuqnue persino la coinquilina quando Ana torna a casa e vede le chiavi le dice di stare attenta e andarci coi suoi tempi, la versione addolcita di "che cazzo stai facendo?".
 
Altro sesso inutile 
Esatto, perchè nonostante lei abbia detto chiaramente che non voglia essere appesa, lui la appende!
Mi pare logico, tanto lei non è una persona che meriti rispetto e che vada ascoltata. 
Non ha ancora firmato il contratto, quindi non ci sono taboo, evvai! 
Bendiamola e leghiamola al soffitto! 

Lasciamo stare le varie scene in cui la benda e sfiorandola con oggetti vari, da una piuma al frustino, lei sembra venire ad ogni tocco. Potrebbe anche con, non lo so, prenderla a sberle con un pesce (vero! Non pensate subuto male...) e lei godrebbe lo stesso. Più che lui, lei ha qualche perversione nascosta che non vuole rivelare, così si spiegherebbe perchè non ha filato nessuno negli anni e perchè si comporta come una ninfomane legata e costretta a non toccarsi per mesi.

E' insopportabile: ansima sempre tantissimo!
Non è normale. Io mi preoccuperei per la sua salute.
Ok che sei vergine, che ogni cosa è "sexy", che ogni tocco è "hot", ma ci sono limiti, non puoi ansimare per TUTTO! 

"Mostrami cosa vuoi"
E siamo alla fine! Perchè quando lei gli chiede di aprirsi e lui non vuole...e mi fermo un attimo a difenderlo. Solo perchè tu (Ana) elenchi la tua intera vita ad uno sconosciuto e gli permetti di farti di tutto, non è che debba necessariamente essere reciproco. 
Ma il genio si rovina con le sue mani rispondendole con una stronzata enorme, tipo "Tu non mi capisci, io ho cinquanta sfumature di oscurità dentro di me"
Tipo adolescente in crisi ormonale che litiga coi genitori. Ecco, uguale!
Così lei lo sfida a mostrargli quanto possa essere estremo.
E quì mi sono cadute le braccia. Se questo è estremo....no, non voglio neanche finire la frase.
Comunque, lui la porta nella stanza. La appoggia ad un tavolo e la stende a novanta, nuda. 
Le dice che le darà sei frustate (con una cinghia) e lei dovrà contarle. 
Dopo tutto ciò, in cui vediamo lui a disagio (e ben venga! Non è consensuale, solo i serial killer provano piacere ad imporre violenza), lei si alza e piange intimandolo di non toccarla perchè "è troppo".
Sei frustate? 
Ripeto: SEI FRUSTATE? 
Con l'oggetto più innoquo nella stanza (che sembra un sexy shop per quanti gadget ci siano)? 
Sei seria?!?!?
Ti sarai letta minimo trenta pagine di contratto (maniacale) e ti sciocchi dopo quello?
No, non stai bene....cosa ci fai lì?!




Ma finalmente giungiamo quasi alla fine di questo abominio! 
Perchè lei dopo la scenetta isterica NON VA VIA. Resta nella sua cameretta (perchè lui non dorme con le donne con cui va a letto....ovviamente tranne lei: eh, l'ammmooreee) e quando lui arriva, gli dice che si è innamorata (cosa che si capisce dalla prima scenetta) e che ora non lo vuole rivedere mai più (per le sei sculacciate, non per i mille altri giocattoli...potevi dargliele prima, così ci risparmiavamo due ore di nulla assoluto). 
Ma fermi un momento: se ti ha sconvolto tanto, perchè cavolo dormi da lui? 
Scappa a casa tua, vai via, corri lontano. No. 
Scema è e scema resta, altrimenti lo avrebbe preso a calci già solo quando toccava la sua merendina sul tavolo al bar!

Finisce con un orribile montaggio di loro "devastati" dalla rottura (o almeno lei piange, lui ha sempre la stessa espressione e fissa il vuoto....boh!) con "i momenti più belli della loro love story" in dissolvenza tra le loro scene. Che fantasia!
E poi arrivano i titoli di coda e mio grido interiore di gioia per essere sopravvissuta a tutto ciò!
  
Altro che Horror. Altro che B Movie. 
Questo è un film che terrorizza davvero, nella sua stupidità dilagante e banalità allarmante!
Parla di BDSM senza conoscerlo, tratta la violenza, la possessività e lo stalking come dimostrazioni d'amore....no, non si salva nulla. 
Non è nemmeno minimamente erotico, per quanto mi riguarda. 
Si, hanno fatto delle scene nudi, e quindi? 
Ciò non implica sensualità visto che lei ansima come un San Bernardo e lui ha lo guardo da cernia in ogni scena. 

Si, so che c'è un seguito e non vorrei vederlo, ma sono masochista e può darsi che un giorno lo farò e, temo, che le mie reazioni saranno uguali.
Eh si, ho letto i libri...e sono riusciti a peggiorarli! 
Cosa che temevo impossibile...
A presto, ma con film decisamente migliori!!!

(potete trovare questo post anche su loscaffaledelleswappine.blogspot.it)

3 commenti:

  1. Eccomi! Non ho commentato dal cellulare perchè ci avrei messo 200 anni e poi blogspot mi cancella sempre i commenti dal cellulare.
    Ho riso come una matta a leggere questo post.
    Lui ha perennemente la stessa espressione, secondo me farebbe la stessa faccia anche se la vedesse passare in mezzo alla stiropiegatrice come nel film "the mangler" - tratto da un libro di King.
    È agghiacciante...
    Non hai menzionato la madre di lei, altro soggetto INTERESSANTE, milfona.
    Vede apparire dal nulla un tizio all'improvviso nel locale dove stanno bevendo, non le viene nemmeno il dubbio possa essere strano...
    "Ana, vai! Cazzo questo ha il grano, non fartelo scappare se no finisci come me a stirare le camice per quello scoreggione del mio convivente!!"
    L'amica, che nei libri viene descritta come una strafiga, sembra una (STRA)fatta di crack.
    Lei... boh... L'hanno resa davvero insignificante all'ennesima potenza e con un QI che una scarpa è meglio.
    La scena del "Io scopo forte" mi ha fatto sputare quello che avevo in bocca quando lo ha detto, stavo bevendo e ho iniziato a ridere come una sociopatica.
    Mi ha fatto sovvenire quegli sfigati allucinanti che trovavi in discoteca appoggiati alle colonne, che se ti dicevano una roba del genere gli giravi una pizza in faccia che altro che Mr. Grey.
    Lo trovo agghiacciante in ogni dove e condivido, sono riusciti a peggiorare i libri.
    No, dai, il secondo film lo devi vedere, voglio la recensione.
    Io ancora non l'ho visto, ovviamente, non caccerei mai nel cesso i soldi del cinema per tale abominio e mi vergognerei anche se qualcuno mi vedesse XD
    Però potremmo metterci d'accordo e quando uscirà su qualche sito tipo Netflix guardarlo insieme stando su Skype, sai le risate?
    ahahahah.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, dimenticavo la madre!!!
      Beh, da qualcuno doveva arrivate il cervello....
      Ti prego, devo digerire questo...poi non lo so! Più che ridere, vorrò prenderli a sberle xD

      Elimina
    2. Gli insulti di gruppo sono sempre più divertenti.
      Io ovviamente dico netflix perchè lo pago per altri motivi, non intendo spendere un soldo dedicato a questo pattume XD

      Elimina